Solennità dell’Assunzione di Maria Santissima

Sua Eccellenza Monsignor Giuseppe Fenocchio, in una lettera inviata al Capitolo della Cattedrale, faceva notare come la diocesi di Pontremoli non avesse un patrono principale. “Sarebbe mia intenzione – scriveva – chiedere alla Santa Sede che tale titolo venga attribuito a Santa Maria Assunta, titolare della Chiesa Cattedrale e di altre 16 parrocchie della diocesi”. Il Capitolo, all’unanimità e con entusiasmo, approvò la proposta del Vescovo, e Sua Santità Giovanni XXIII, con bolla del 13 luglio 1962, accolse tale richiesta proclamando la Beata Vergine Maria Assunta in Cielo Patrona Principale della Diocesi di Pontremoli.

 

Questi gli orari delle celebrazioni in onore della Beata Vergine Maria.

 

Mercoledì 14 agosto

Ore 17.30 – Recita del Santo Rosario

Ore 18.00 – Santa Messa festiva in Duomo nei primi vespri della Solennità

 

Giovedì 15 agosto

Ore 08.00 – Santa Messa presso la Cappella del Pensionato Cabrini

Ore 10.00 – Solenne Pontificale in Duomo, presieduto da S.E. Rev.ma Mons. Giovanni Santucci, vescovo diocesano. Anima la liturgia la Corale “Santa Cecilia”.

(Non viene oggi celebrata la Santa Messa delle ore 11.00 nella Chiesa di San Nicolò)

Ore 12.00 – Santa Messa in Duomo

Ore 18.30 – Recita del Santo Rosario

Ore 19.00 – Santa Messa in Duomo

Ore 21.00 – Concerto d’organo in Duomo dei maestri Piergino e Francesco Maurelli.

Categorie: Comunicazioni, Corale Santa Cecilia, TradizioneTags: , , , ,